Home page >> Centrale Unica di Committenza di Tossicia >> C.U.C. - RISANAMENTO STRUTTURALE E FUNZIONALE DELLA SEDE COMUNALE PIETRACAMELA
C.U.C. - RISANAMENTO STRUTTURALE E FUNZIONALE DELLA SEDE COMUNALE PIETRACAMELA PDF Stampa Email
CUC - Avvisi
Giovedì 05 Marzo 2015 14:01

RISANAMENTO STRUTTURALE E FUNZIONALE DELLA SEDE COMUNALE, INAGIBILE A SEGUITO DEL SISMA DEL 06.04.2009, MEDIANTE INTERVENTI DI RESTAURO CONSERVATIVO”

La lista delle categorie va compilata come riportato nel disciplinare di gara a pag 10 lettera b di cui si riporta uno stralcio:

..... "In calce all'ultima pagina del modello denominato “Lista delle lavorazioni e forniture previste per l’esecuzione dei lavori” deve essere indicato dal concorrente il prezzo complessivo offerto (al netto sia dell’importo stimato del costo del personale di cui all’art. 82, comma 3-bis, del D.Lgs. n.163/06 e sia dell’importo stimato degli oneri di sicurezza di cui all’art.86, comma 3-ter, dello stesso D.Lgs. n. 163/06, entrambi indicati al punto 5 del bando di gara), rappresentato dalla somma dei prodotti riportati nella settima colonna, ed il conseguente ribasso percentuale rispetto al prezzo posto a base di gara (il prezzo posto a base di gara è dato dall’importo dei lavori di progetto al netto sia del costo del personale di cui all’art. 82, comma 3-bis, del D.Lgs. n. 163/06 e sia degli oneri di sicurezza di cui all’art. 86, comma 3- ter, dello stesso D.Lgs. n.163/06). Il prezzo complessivo offerto dal concorrente ed il conseguente ribasso percentuale rispetto al suddetto prezzo posto a base di gara devono essere espressi in cifre ed in lettere e devono venire riportati nella dichiarazione di cui al precedente punto a)."......

 
Valid XHTMLValid CSS